stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Ex avvocato condannato, minaccia il giudice dopo la sentenza
CANICATTI'

Ex avvocato condannato, minaccia il giudice dopo la sentenza

L'ex legale era stato appena condannato a 7 mesi di reclusione per violenza privata, accesso abusivo a sistema informatico e diffamazione nei confronti di un'altro avvocato anche lui di Canicattì

CANICATTÌ. Un ex avvocato penalista è stato condannato tra l'altro per diffamazione e al termine dell'udienza ha minacciato il giudice. Protagonista Claudio Camastra, originario di Villafiorita in Calabria, ma residente a Canicattì (Ag).

L'ex legale era stato appena condannato a 7 mesi di reclusione per violenza privata, accesso abusivo a sistema informatico e diffamazione nei confronti di un'altro avvocato anche lui di Canicattì. Uscendo dall'aula del tribunale di Agrigento, dopo la lettura del dispositivo di condanna, Claudio Camastra si è rivolto ai due carabinieri presenti dicendo «Non c'era bisogno di voi. Lo aspetto fuori» indicando il magistrato. Immediata la relazione di servizio dei carabinieri e la trasmissione alla Procura della Repubblica per l'ipotesi di minacce aggravate a magistrato in udienza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X