stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Frana al viale Vittoria ad Agrigento, a novembre primi rientri a casa
PROTEZIONE CIVILE

Frana al viale Vittoria ad Agrigento, a novembre primi rientri a casa

di

AGRIGENTO. Dovrevano rientrare a casa, secondo le ipotesi iniziali, a settembre. In realtà, una data certa potrà aversi soltanto dopo il due novembre. Soltanto dopo l'ennesimo vertice - con il quale si farà il punto sul completamento dei lavori e sulle verifiche tecniche che conclamano la sicurezza degli interventi - le famiglie dei due palazzi "Crea" evacuate in via precauzionale dopo il crollo del costone roccioso del viale della Vittoria potranno avere delle certezze. A fare allungare i tempi d'attesa, dopo i necessari drenaggi, è stata la regimentazione delle acque lungo il pendio. Un nuovo flusso d'acqua è stato infatti "scoperto" durante la realizzazione dei terrazzamenti.

E' stato, pertanto, necessario incanalare anche quello. Un "intoppo", non preventivabile, rispetto alla fase progettuale iniziale; un "intoppo" che è stato però necessario tamponare per evitare ulteriori possibili scivolamenti. I lavori per la creazione dei terrazzamenti e delle trincee - svolti senza interruzioni - sono comunque, adesso, conclusi. Ed è in dirittura d'arrivo anche la realizzazione del muro di contenimento. Imperativo è stato lo zelo. Perché dopo quello che è accaduto lo scorso 5 marzo, è stato necessario - indispensabile - procedere in maniera scrupolosa, garantendo matematicamente la sicurezza a quanti otterranno l'autorizzazione a rientrare in casa. Entro una decina di giorni, dunque, non soltanto saranno conclusi i lavori di realizzazione del muro contenimento, ma anche tutti i sopralluoghi e le verifiche tecniche. Il 2 novembre, il vertice per fare il punto della situazione.

 

ALTRE NOTIZIE NELL'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X