stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Calcio, Canicattì oggi a Palermo con un Taormina...carico  

Calcio, Canicattì oggi a Palermo con un Taormina...carico
 

di

Canicattì oggi a Palermo con un Taormina... carico

Paolo PiconeCanicattì

Prima trasferta fuori provincia per il Canicattì, allenato da Pippo Romano che oggi, con inizio alle 15,30 affronta il Cus Palermo.

Dopo la dilagante e convincente vittoria con lo Sporting Vallone di domenica scorsa, che ha segnato i primi tre punti a favore dei biancorossi nella sfida casalinga d'esordio, adesso il gioco inizia a farsi duro. L'avversario, infatti, è molto temuto dai «Racinari» in cerca di una identità e di un trascinatore. E dopo la prestazione esaltante contro i nisseni, c'è un candidato a sostituire l'ex bomber Benny Iraci, mattatore della passata stagione. Il suo nome è Giovanni Taormina, attaccante di Porto Empedocle che al Vallone ne ha rifilate tre di reti su un totale di sei realizzate dalla squadra canicattinese. «Il gruppo e la voglia di vincere prevale su tutto - dice Taormina. Abbiamo dimostrato che, pur essendo una squadra giovane, sappiamo reagire. E adesso non ci dobbiamo accontentare. Siamo ancora all'inizio - conclude l'attaccante biancorosso - ma la voglia di portare a casa i tre punti deve essere sempre tanta».

In settimana la squadra ha preparato la sfida con la massima attenzione. E non sono mancate le lezioni di tattica, tanto care al tecnico Pippetto Romano che in questo senso fa la differenza. Romano è solito documentarsi sull'avversario di turno ed essendo un gran conoscitore del calcio siciliano, riesce a capire sia dai moduli attuati dai suoi colleghi che dalla presenza dei calciatori in campo quali «schemi» attuare per sorprendere la squadra che si trova di fronte.

«Abbiamo avuto un incontro con i tifosi - ha detto Romano. Loro sanno le difficoltà che abbiamo avuto in questo periodo per quanto riguarda il mercato, visto che io sono arrivato a mercato chiuso e non ho potuto fare alcuna operazione. La promessa che ho fatto loro è stata quella di mettere dentro tanta serietà e professionalità, cercando di portare in alto i colori biancorossi». I giocatori del Canicattì sono tutti a disposizione del mister. Dovrebbe rientrare Simone Fiore, classe 1991 ex Acireale, ultimo arrivato in casa Canicattì calcio. Rientrerà anche Cammareri dalla squalifica.

La probabile formazione del Canicattì: Intorre, Di Mercurio, Tedesco, V. Caronia, Attardo, Maggio, Taormina Fiore, Marinali, Iezzi, A. Caronia. (*PAPI*)

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X