stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Akragas pronta a ripartire, si guarda al prossimo match
DA GDS IN EDICOLA

Akragas pronta a ripartire, si guarda al prossimo match

di

L'Akragas ha archiviato la vittoria contro il Mazara ed è già proiettata al prossimo impegno di campionato. Da questo pomeriggio, i giocatori, agli ordini di Corrado Mutolo, riprenderanno la preparazione in vista della trasferta di Monreale, altra squadra che ha beneficiato del ripescaggio.

Il successo di domenica, benaugurante per il prosieguo della stagione, ha convinto tutti della potenzialità dell'organico, ma - come hanno sempre sottolineato i diretti interessati - la perfezione è ancora lontana dall'essere stata raggiunta. Lo sarà con il lavoro, l'attenzione e la pazienza.

E' vero, il risultato, soprattutto per come la squadra ha giocato nella prima frazione, sarebbe potuto essere più rotondo. E' anche vero, però, l'Akragas ha rischiato per almeno tre volte, di essere addirittura raggiunta da una squadra a corto di preparazione e che, come ha spiegato il proprio allenatore, Marino, immediatamente dopo il match, si è aggregata da appena 25 giorni.

L'organico ha fatto la differenza. E anche l'inesperienza e l'esuberanza di un paio di calciatori ospiti che si sono fatti espellere (Etmane, rosso diretto per aver rifilato un pugno a Biondo a gioco fermo, e Abbate per doppia ammonizione). E' corretto, dunque, dare il giusto peso a questo successo, alla luce del ragionamento appena accennato.

L'articolo completo nell'edizione di Agrigento, Caltanissetta ed Enna del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X