stampa
Dimensione testo
SERIE D

Il Licata conferma i "senatori". Sondaggi per Yoboua

Si lavora intensamente in casa del Licata, compagine neopromossa nel torneo di Serie D, che dopo aver riorganizzato l'assetto societario, affidando a Nico Le Mura la poltrona di presidente, si comincia a lavorare per quel che riguarda l'aspetto tecnico. La dirigenza gialloblù, che si avvarrà anche della collaborazione del professionista Gioacchino Papparlardo, che si occuperà di partnership e sponsorship, riparte con Giovanni Campanella in panchina.

Il tecnico etneo, che nelle ultime due stagioni ha allenato i gialloblù, è stato riconfermato alla guida anche in Serie D e con lui sono arrivate anche alcune importanti conferme per quel che riguarda i calciatori. La dirigenza, infatti, ha riconfermato il bomber Antonio Cannavò, il difensore e capitano Salvatore Maltese, i centrocampisti Roberto Assenzio e Alessio Sangiorgio, il giovane under Kloert Doda, che ha già militato in Serie D, il fantasista Roberto Convitto e l'ultimo, in ordine di tempo, Riccardo Cassaro. La società dell'agrigentino sta, dunque, portando avanti la linea annunciata qualche settimana fa dai vertici societari e cioè puntare sullo «zoccolo duro» della passata stagione che ha consentito al Licata di tornare in Serie D.

Queste, fin qui, le conferme anche se ci sono da registrare le partenze di Alfio Chiavaro, di Peppe Dama, che ha firmato per l'Acicatena, e quella pesante dell'attaccante Davide Testa che dopo essersi sposato preferisce rimanere vicino casa.

Ma ci sono anche diverse trattative di mercato in entrata. Il Licata allenato dal tecnico Giovanni Campanella, secondo alcune indiscrezioni, sarebbe interessato al difensore del Biancavilla, Rodrigo Yoboua, così come confermato dal dirigente Andrea Marrali ed all'attaccante calabrese Simone Fioretti, voce questa che al momento non trova alcuna conferma da parte della società.

La notizia completa nel Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X