DA GDS IN EDICOLA

Calcio e solidarietà, a Sciacca mobilitazione in favore di Pasquale

di

La degenza in una clinica austrica costa oltre 30 mila euro al mese, ma la mobilitazione per Pasquale Bonfante è notevole e si stanno mettendo in campo tante forze per consentire al ventunenne di Menfi di proseguire la permanenza in questo centro di Innsbruck.

Sabato 8 giugno, alle 16,30, allo stadio Gurrera di Sciacca, scenderanno in campo la nazionale italiana Vip Sport della quale fanno parte, tra gli altri, gli ex calciatori Evaristo Beccalossi, Ivano e Dario Bonetti, e una selezione di vecchie glorie del calcio del territorio capitanata da Toni Fornò e guidata in panchina da Mario Putaggio.

Alle 22 di sabato, al Teatro del Mare di Menfi, spettacolo, sempre per sostenere la causa di Pasquale, con Francesco Rizzuto. Pasquale Bonfante a marzo del 2018 è rimasto gravemente ferito in un incidente stradale, a Menfi, e dopo essere stato trasferito prima a Villa Sofia di Palermo e poi a Parma ha raggiunto la struttura riabilitativa austriaca.

L'articolo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X