stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Fortitudo Agrigento, i due volti di James: irresistibile in casa, assente fuori
SERIE A2

Fortitudo Agrigento, i due volti di James: irresistibile in casa, assente fuori

di
Agrigento, Archivio

James dai due volti. Sontuoso tra le mura amiche, irriconoscibile lontano dal PalaMoncada. Ben 35 punti nella gara interna vinta con Treviglio, appena 3 nel derby di Trapani. Facile spiegare la sconfitta del PalaConad. Non è riduttivo infatti pensare che quando si inceppa l'americano, si ferma Agrigento.

Se domenica scorsa James ed Easley, avevano segnato in due la quasi totalità dei punti realizzati dalla Fortitudo, a Trapani il rendimento è stato decisamente al di sotto delle medie stagionali. Tony Easley 9 punti, (4/8, 0/1), Christian James 3 (1/5, 0/3). Solo un giocatore in doppia cifra per Agrigento, Lorenzo Ambrosin 13 (4/6, 1/7), mentre Simone Pepe si ferma a 9 (2/2, 1/5).

Le statistiche parlano chiaro. Troppo poco per una squadra che sembra dipendere troppo dai punti dei suoi americani. Così, in una partita in cui le percentuali realizzative sono state basse, la Control Trapani bissa la vittoria del derby di andata, aggiudicandosi la gara con il punteggio di 63-56 (14-15, 13-17, 18-15, 18-9).

L'articolo completo nell'edizione di Agrigento, Caltanissetta ed Enna del Giornale di Sicilia di oggi.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X