stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Palma, nuove dimissioni in Consiglio

Palma, nuove dimissioni in Consiglio

Ieri ha lasciato Rosaria Volpe dell’Udc. Sale a tre il numero dei componenti l’assise che hanno già rassegnato il mandato

PALMA DI MONTECHIARO. Ancora dimissioni a Palazzo degli Scolopi. Ieri mattina ha rassegnato il mandato Rosaria Volpe, consigliere comunale dell’Udc. Così sale a tre il numero dei rappresentanti dei partiti, in seno all’assise, che hanno lasciato negli ultimi giorni. Il primo a dimettersi era stato Salvatore Castronovo, consigliere comunale de La Destra. Ma il movimento, guidato a Palma di Montechiaro da Stefano Castellino, è andato anche oltre. Un paio di giorni fa, chiarendo di non avere più rappresentanti in seno al consiglio comunale, ha invitato tutti i consiglieri a rassegnare il mandato.

A farsi da parte era stato anche Calogero Spinelli, assessore della giunta di Rosario Bonfanti, ma anche consigliere comunale dell’Udc. Il suo posto dovrebbe essere preso da Alessandro Bellanti, primo dei non eletti nel 2010 nella lista del partito di Casini, che già in occasione della prima riunione del consiglio comunale subentrerà a Spinelli. Oggi si saprà, invece, chi surrogherà Rosaria Volpe. Quest’ultima, ieri mattina, ha raggiunto il palazzo di città ed ha rassegnato il mandato nelle mani di Angelo Romano, presidente del consiglio comunale.

In questo momento, dunque, l’assise è composta solo da 17 consiglieri e tre dovranno essere surrogati. Per lunedì prossimo, invece, è stata convocata la riunione dei capigruppo consiliari. All’ordine del giorno, ovviamente, ci sono le dimissioni del sindaco Rosario Bonfanti il quale, come si ricorderà, nel pomeriggio di martedì ha rassegnato il mandato. Decisione, quella del primo cittadino, giunta dopo l’inchiesta della procura della Repubblica di Agrigento su appalti e lottizzazioni dell’Ufficio Tecnico del Comune. Sul registro degli indagati, per associazione per delinquere, corruzione, turbata libertà degli incanti ed abuso d’ufficio, sono state già iscritte otto persone ed a queste ultime, qualche giorno fa, il pm Luca Sciarretta ha notificato un avviso di prosecuzione delle indagini.
Lunedì, nel corso della riunione dei capigruppo consiliari, sarà deciso se rimanere in carica o, come proposto da alcuni consiglieri, dare le dimissioni in massa e prepararsi al voto nella tornata di maggio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X