MALTEMPO

Neve nell'Agrigentino, scuole ancora chiuse in tre comuni

CAMMARATA.  Le vacanze di Natale, per gli studenti di Cammarata, San Giovanni Gemini e Santo Stefano Quisquina, non sono mai finite. Tranne che, per un'unica giornata, le attività scolastiche sono rimaste sospese a causa del maltempo.

E così sarà anche oggi. I sindaci dei Comuni montani Agrigentini - quelli che si trovano ad un'altezza di circa 700 metri ed oltre - non hanno potuto far altro che firmare una nuova, l'ennesima appunto, ordinanza di chiusura. Nella serata di lunedì, la neve è tornata anche a bassa quota: fra Canicattì, Racalmuto e Grotte. Neve anche a Ribera, ieri mattina. Per oggi è prevista, stando alla Protezione civile, un'allerta "gialla". Dovrebbe esserci una sorta di "residuo neve". Ma nelle zone dell'entroterra ad una altezza superiore a 700 metri.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook