METEO

Maltempo nell'Agrigentino, scuole chiuse in due paesi

chiuse, Maltempo, scuole, Agrigento, Cronaca

AGRIGENTO. Resteranno chiusi anche oggi gli istituti scolastici di Cammarata e Santo Stefano Quisquina. La nevicata di ieri mattina, durata per poco tempo, ha complicato il tentativo di fronteggiare rapidamente l'emergenza ghiaccio.

La "spolverata" di ieri, appunto, ha creato - complice la temperatura gelida della notte precedente - nuove ed insidiose lastre di ghiaccio. I sindaci di Santo Stefano Quisquina e Cammarata, rispettivamente Francesco Cacciatore e Vincenzo Giambrone, hanno dunque, in via precauzionale, firmato le nuove ordinanze di sospensione dell'attività scolastica. A Cammarata, oltre che oggi, le scuole rimarranno chiuse anche domani. Riapriranno, invece, a Casteltermini dove, ieri, gli studenti erano rimasti a casa, prolungando di un giorno le vacanze natalizie. Mentre l'emergenza neve e ghiaccio sembra essere ormai archiviata - nonostante si sia trattato di precipitazioni da record - a Racalmuto e a Canicattì, ieri a Cammarata, Casteltermini e Santo Stefano Quisquina ancora si lavorava per fronteggiare i disagi.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Agrigento: i più cliccati