ASTROFILIA

Cinque pianeti allineati visibili da Caltabellotta, il Comune: presto un osservatorio

di
Uno scatto della «rarità» fatto da Giuseppe Parinisi è riuscito a vincere un concorso indetto dall'Istituto nazionale di astrofisica: «Ho colto quella immagine salendo sulla sommità del Monte Gogàla»
allineamento pianeti, caltabellotta, osservatorio astronomico, Agrigento, Società
La foto di Giuseppe Parinisi che ha vinto il premio

CALTABELLOTTA. Fino a pochi giorni fa da Caltabellotta era possibile osservare nel cielo notturno un avvenimento astronomico raro e cioè l'allineamento, lungo il piano dell'eclittica, dei 5 pianeti visibili ad occhio nudo: Mercurio, Venere, Saturno, Marte e Giove.

Non capita spesso, infatti,di poter ammirare nella volta celeste tutti e 5 i pianeti assieme. Sono questi degli eventi rari considerando la durata media della vita di un essere umano. Eventi del genere capitano una o due volte nella vita, un po' come succede per le eclissi totali di sole e luna.

Ma a Caltabellotta il Comune punta alla realizzazione di un centro di osservazione, sfruttando proprio questa particolarità della zona, come annunciato ieri dal sindaco, Paolo Segreto, dopo che Giuseppe Parinisi, grazie a una foto in cui ha documentato tutto questo, è riuscito a vincere un concorso indetto dall'Istituto Nazionale di Astrofisica.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X