COMUNE

Agrigento, polemica sui fondi per il Capodanno

agrigento, capodanno, strade, Agrigento, Politica
Lillo Firetto - Sindaco di Agrigento

AGRIGENTO. «I soldi per il concerto di Capodanno non si possono spendere per strade. E non lo si può fare per la semplice ragione che sono extra bilancio ossia a destinazione vincolata». Così, con queste parole, il sindaco di Agrigento, Lillo Firetto, prova, ancora una volta, nel giro di pochi giorni, a stemperare le polemiche sollevate dagli agrigentini - nella grande piazza virtuale di Facebook - in merito agli eventi organizzati dall'amministrazione comunale per il Capodanno in piazza Municipio.

A mezzanotte si esibirà il gruppo afromusic dei Beatz 9, poi il concerto di Salvo Vinci e l'esibizione di Platinette, noto cronista e critico musicale, attore e cantante, attualmente in onda, la mattina, su Rtl 102.5, con il suo programma «W l'Italia», ed infine musica ad oltranza con dj set a cura di Marco Catalano.

Proprio sui social network, tanti si sono lamentati, e continuano a farlo, per l'importo speso - complessive 12 mila euro - «che potevano essere destinati ad altro, come la sistemazione delle strade» - ha scritto qualche agrigentino - . E proprio a loro, ieri, Firetto ha risposto spiegando che si tratta di «soldi a destinazione vincolata» che non potevano, dunque, essere utilizzati per il rifacimento delle strade. Altri, invece, hanno contestato la scelta della drag queen Platinette o la spesa ritenuta «eccessiva».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook