Naufragio, trovato centro per ospitare i minori

Agrigento, Politica

ROMA.  «Ieri sera abbiamo trovato un centro in cui accogliere tutti i bambini e i ragazzi sopravvissuti al naufragio di Lampedusa». Lo ha detto il viceministro del Lavoro e delle Politiche sociali, Maria Cecilia Guerra, a margine della presentazione, oggi a Roma, del dossier «indifesa» di Terre des Hommes sulla condizione delle bambine e delle ragazze.
 Il viceministro non ha rivelato il nome del centro, perché è «in attesa di ulteriori accertamenti», ma - ha precisato - «siamo molto speranzosi, i bambini potranno stare tutti insieme».    
 «Da due anni - ha aggiunto Guerra - coordino il tavolo sui minori stranieri non accompagnati: mancano finanziamenti strutturati e una modifica alla normativa, perché  è sbagliato lasciare la responsabilità di bambini al comune in cui vengono intercettati. Con il rifinanziamento individuato ieri sera dal Consiglio dei Ministri per i bambini stranieri non accompagnati, si potrà strutturare una risposta al problema e non basarsi solo su risposte emergenziali».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X