stampa
Dimensione testo

Società

Home Video Società Siculiana città degli sposi: inaugurato il nuovo percorso storico-turistico

Siculiana città degli sposi: inaugurato il nuovo percorso storico-turistico

Una rievocazione storica ha accompagnato l'inaugurazione a Siculiana del nuovo percorso storico-turistico intitolato “Lo sposalizio benedetto: Costanza e Brancaleone Doria”. Una sfilata storica si è snodata per i vicoli del centro, ogni angolo ha ripercorso l’incontro che ha cambiato le sorti di questo luogo, rendendolo magico e propiziatorio: "Siculiana Città degli Sposi. Rievocazione storica: lo Sposalizio Benedetto di Costanza e Brancaleone Doria".

Diversi i momenti sul palco, uno di danze medievali, a cura di Aurelia Lalicata e i danzatori dell’Ads La Danza di Sciacca, una performance teatrale di Giovanni Moscato, Annagrazia Montalbano e Camillo Mascolino che hanno ripercorso l’incontro sotto la torre dell’Orologio a piazza Umberto I illuminata d’amore rosa. Dopodiché, con gli sbandieratori in testa al ritmo delle percussioni, è partito il corteo che ha attraversato Siculiana.

“Partire dalla storia per un progetto di rigenerazione culturale che si affianca al progetto di rigenerazione urbana in atto - afferma il sindaco di Siculiana Peppe Zambito - le nostre radici ci proiettano nel futuro e diventano le basi per un turismo esperienziale e di qualità. Grazie alla creatività dell’illustratrice Rosaria Costa, Costanza e Brancaleone Doria hanno acquisito una identità ben delineata. Il nostro centro storico è stato arricchito da installazioni che raccontano la loro unione”. Delle vere e proprie stazioni da seguire per scendere scalini, girare angoli e trovare paesaggi inattesi.

Il centro storico, ovvero il borgo di kalat, adesso è una rete, un incrocio di arte e bellezza. Ogni sera è possibile partecipare all’Agorà dell’Arte, dove musei, palazzi nobiliari, spazi espositivi e giardini aprono le porte per mostre e installazioni. Un percorso che tocca bellezze storiche e architettoniche della città: Palazzo Agnello e dintorni: Storie, personaggi e accadimenti; Biblioteca comunale: Open Space theatre - Scolpire il Mito. Raccontare Attraverso Le emozioni Di Rosa Tirrito; Torre dell’Orologio: Mostra collettiva di Arte Contemporanea a cura di Marcella Scarpello; La tradizione degli Sposalizi a Siculiana a cura del Museo MeTe. Personale di pittura di Leonardo Tanto; Museo MeTe: Memoria e Territorio (via Casale); Santuario del SS Crocifisso: L’arteSacra. Bellezza e Spiritualità; Salone del Santuario: Mostra di Dipinti daAllievi dell’Accademia di Belle Arti di Agrigento; esposizione di abiti teatrali creati da Flavia Cocca e sculture di Salvatore Cipolla.

Nel video le interviste al sindaco e all'illustratrice Rosaria Costa.

© Riproduzione riservata

TAG:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X