stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Torre Salsa, Mareamico: "Strade crollate e incendi, riserva abbandonata a se stessa"

Torre Salsa, Mareamico: "Strade crollate e incendi, riserva abbandonata a se stessa"

"Da diverso tempo la riserva di Torre Salsa è stata abbandonata a se stessa. Strade crollate e mai ripristinate, sentieri e trazzere impraticabili persino a piedi, rendono impossibile la fruizione di un bene che è di tutti".

Mareamico mostra in un video l'attuale condizione della Riserva di Torre Salsa nell'Agrigentino. Dopo gli incendi di pochi giorni fa, che hanno distrutto centinaia di palme nane, ci si interroga su quello che sarà il futuro di questa preziosa riserva.

"La cartellonistica informativa è illeggibile in quanto deteriorata - dicono nel video - La pesca di frodo con reti all'interno dello specchio d'acqua protetto rimane una pratica diffusa. Sono state pure danneggiate le boe calate in mare che delimitavano l'area marina interdetta alla pesca e alla navigazione. Il fuoco imperversa facendo danni enormi alla gariga e alla preziosa vegetazione di palme nane". "Si registrano altresì, a pochi metri dalla riserva di Torre salsa ed in pieno SIC - concludono -  diversi locali costruiti sulle dune, in sfregio di tutte le normative e le direttive nazionali ed europee sulla tutela di questo particolare e delicato ambiente".

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X