Agrigento
Speciali
Tutte le sezioni
IL VIDEO

Migranti, due donne incinte sulla Asso Trenta a Lampedusa

This browser does not support the video element.

La Asso Trenta, che ieri ha salvato circa 200 persone davanti alla Libia, è entrata in acque territoriali italiane e si trova in questo momento al largo di Pozzallo, dove dovrebbe sbarcare in mattinata. A Lampedusa intanto c'è stato il trasbordo di due donne incinte che erano sulla Asso Trenta che ha iniziato le manovre di attracco alla banchina di riva del porto di Pozzallo. Accanto, il traghetto di turisti imbarcati alla volta di Malta. Al momento si sa che a bordo della Asso ci sono 134 uomini, 13 donne e 4 minori in buona parte sub sahariani. Le procedure di controllo medico sono già attivate. A bordo salirà il medico delegato del porto, Vincenzo Morello per una sommaria ricognizione prima di autorizzare lo sbarco.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cliccando sul tasto "Accetto" acconsenti all'uso dei cookie.