stampa
Dimensione testo

Società

Home Foto Società Eletto miglior chef italiano di cous cous, Antonio Bellanca da Grotte vola ai campionati del mondo

Eletto miglior chef italiano di cous cous, Antonio Bellanca da Grotte vola ai campionati del mondo

di

Si chiama Antonio Bellanca lo chef agrigentino - originario di Grotte - vincitore del campionato italiano BiaCousCous, giunto alla sua quarta edizione.

La gara è stata organizzata nell'ambito della 21esima edizione del Cous Cous Fest, a San Vito Lo Capo fino a domenica.

Bellanca era l'unico chef siciliano in gara ed è il gestore del ristorante «Officina del Gusto» a Grotte.

Ha battuto altri concorrenti come Marianna Calderaro da Monopoli (Ba), Alessandro Cretella da Roma, Luca Giovanni Pappalardo da Bologna, Luigi Di Turi da Milano e Stefano Rufo da Castelnuovo a Volturno (Isernia).

«Questo premio è motivo di grande orgoglio per me - ha detto Bellanca - così come rappresentare l’Italia al campionato del mondo di Cous cous».

Il campionato del mondo si terrà a partire da giovedì e coinvolgerà chef provenienti da ogni Paese come Angola, Costa d’Avorio, Israele, Italia appunto, Marocco, Senegal, Spagna, Stati Uniti e Tunisia.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X