stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Agrigento, la spiaggia dello Zingarello non è più accessibile: una frana cancella la strada d'ingresso

Agrigento, la spiaggia dello Zingarello non è più accessibile: una frana cancella la strada d'ingresso

Accesso interdetto alla piccola spiaggia dello Zingarello. Una frana che non rende più fruibile la piccola porzione di sabbia molto ricercata dagli amanti del mare e della natura. A denunciare l'ennesima tragedia ambientale è Mareamico.

"Zingarello non ha pace: è crollata l’unica strada che permetteva di arrivare e fruire la bellissima spiaggetta di Zingarello", dicono i responsabili dell'Associazione ambientalista.

"Tutta la falesia di Zingarello e Drasy da anni sta arretrando, ma mai si era arrivati a tanto - sottolineano -. La prossima estate la spiaggetta di Zingarello non potrà essere raggiunta dall’uomo, e diventerà una spiaggia solo per i cormorani e gli aironi".

Gli abitanti, da diversi anni, attendono gli interventi per fronteggiare il fenomeno erosivo. Mareamico fa notare che "inopinatamente, è stato spostato il finanziamento (per fronteggiare il fenomeno erosivo, ndr) assegnato dalla Regione, da Zingarello alla Cattedrale di Agrigento".

In provincia di Agrigento non è l'unico luogo devastato dai fenomeni erosivi.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X