stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Pericolante il viadotto Fontanelle sulla statale Agrigento-Palermo

Pericolante il viadotto Fontanelle sulla statale Agrigento-Palermo

Cresce in Sicilia la preoccupazione per le condizioni dei ponti delle strade statali e delle autostrade. L'ultimo allarme, in ordine di tempo, giunge da Mareamico che, attraverso le foto, testimonia lo stato di un viadotto della strada statale 189 Agrigento-Palermo. In particolare, le immagini si riferiscono al ponte Fontanelle che risulta ridotto in pessime condizioni nella zona di appoggio delle travi nel viadotto.

"In questi punti si esercita la massima sollecitazione a taglio che ha determinato lo sgretolamento della compagine esterna del calcestruzzo, facendo saltare il copriferro - dichiara Mareamico -. Probabilmente questo fenomeno di evidente ossidazione è amplificato dal frequente passaggio delle acque meteoriche mal drenate. Il permanere nel tempo di questa situazione comporterebbe lo sgretolamento di tutta l'area di appoggio, con il possibile cedimento dell'impalcato".

Un pericolo, dunque, per la viabilità. Poco più di un mese fa, sempre Mareamico aveva messo in luce le cattive condizioni del ponte situato nella strada statale 115 tra Vincenzella e Villaseta, frazioni del vicino Comune di Porto Empedocle, dove il cemento è addirittura esploso causando la caduta di alcuni ferri arrugginiti e compromesso la solidità complessiva dell‘infrastruttura del ponte oramai pericolante.

Se si parla di ponti, spostandoci di provincia, non si possono non ricordare le condizioni del ponte Oreto e soprattutto di quello Corleone. Per quanto riguarda quest'ultimo, qualche settimana fa, è stato completato l’iter per la nomina del commissario Mattia Castiglioni e adesso si attendono le indagini preliminari necessarie a quantificare e a determinare gli interventi da eseguire.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X