stampa
Dimensione testo

Nuovi danni lungo la spiaggia di Eraclea Minoa, Mareamico: "Al palo la messa in sicurezza"

La spiaggia di Eraclea Minoa, nell'Agrigentino, "è stata nuovamente aggredita e danneggiata dalla forza del mare".

Questa la denuncia giunta dall'associazione Mareamico. "Una nuova fila di alberi del boschetto è venuta giù, e anche i locali balneari in spiaggia rischiano grosso. Dagli anni '80 ad oggi, ben 200 metri tra spiaggia e boschetto sono spariti nel nulla".

L'associazione poi punta il dito contro il governo regionale e dice: "Tutto questo accade nonostante la Regione Sicilia - negli scorsi mesi - avesse stanziato ben 4 milioni di euro per i primi interventi di messa in sicurezza".

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X