stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Seap Dalli Cardillo Aragona, il 13 febbraio big match sul campo della Sanitaria Sicom Messina
PALLAVOLO

Seap Dalli Cardillo Aragona, il 13 febbraio big match sul campo della Sanitaria Sicom Messina

Archiviata la vittoria contro l’Egea Pvt Modica, la seconda di fila in campionato per 3-0, che è valsa il consolidamento del primo posto in classifica, nonostante una gara ancora da recuperare contro l’Amando Volley Santa Teresa di Riva, la Seap Dalli Cardillo Aragona è tornata ad allenarsi per preparare nel migliore dei modi la prima trasferta della stagione sul campo della Sanitaria Sicom Messina, una delle squadre più forti del girone “E2” di serie B1.

La gara è in programma sabato prossimo, 13 febbraio, alle ore 17, al “Palatracuzzi” di Messina, con inizio alle ore 17. Anche questo big-match sarà trasmesso in diretta streaming sulla pagina Facebook della Seap Dalli Cardillo Aragona all’indirizzo “Pallavolo Aragona Asdsporting CLUB Maccalube”, a partire dalle ore 16:50. Il derby siciliano promette spettacolo e tanto agonismo non solo per l’alta posta in palio, ma anche per la presenza in campo di tantissime atlete dall’indiscusso valore tecnico.

La Seap Dalli Cardillo Aragona si troverà di fronte l’ex centrale Ambra Composto che dopo due esaltanti stagioni con la maglia biancazzurra, la scorsa estate ha deciso di accasarsi al Messina. La squadra allenata da Nino Gagliardi, tecnico esperto e preparato, può disporre di un sestetto base di altissimo valore con atlete che hanno militato anche in club di serie A, come la giovane palleggiatrice piemontese Benedetta Giordano e il potente “martello” sardo Marianna Iannone. Da tenere d’occhio anche l’opposto catanese Clelia Torre, la centrale calabrese Silvia Bilardi e le schiacciatrici catanesi Alessandra Marino e Martina Escher, con quest’ultima che nel recente passato si è contraddistinta in tv per aver partecipato al concorso di Miss Italia e successivamente alla trasmissione di Maria De Filippi “Uomini e Donne”.

Completano il roster messinese i liberi Sofia Giudice, originaria di Leggiuno in provincia di Varese e Rossana Gueli originaria di Chiaramonte Gulfi, la seconda palleggiatrice e capitano Paola Rotella, la schiacciatrice reggina Marta Pugliatti, l’opposto di Lodi Ottavia Boffi e la centrale di Caltagirone Elide Bontorno. La Sanitaria Sicom Messina è momentaneamente quarta in classifica con 3 punti, frutto di una sola vittoria in trasferta (0-3) sul campo del Modica, ma deve anch’essa recuperare una gara in casa contro l’Amando Volley Santa Teresa di Riva. La formazione messinese è reduce dalla sconfitta casalinga (0-3) contro la Reghion Reggio Calabria.

Nelle due gare finora disputate Composto e compagne hanno realizzato 133 punti e ne hanno subiti 131. La Seap Dalli Cardillo Aragona, invece, nei due 3-0 casalinghi ottenuti, ha messo a segno 157 punti contro i 114 subiti. Il match Sanitaria Sicom Messina – Seap Dalli Cardillo Aragona, valido per la quarta giornata di andata della prima fase del campionato di serie B1, girone “E2”, è stato affidato a due arbitri calabresi molto esperti: Mirko Crucitti di Reggio Calabria e Antonino Richichi della sezione di Vibo Valentia. La formazione di Massimo Dagioni si allenerà fino alla vigilia della partita, alternando il solito lavoro in sala pesi al mattino e gli esercizi tecnico tattici nel pomeriggio al palasport Pippo Nicosia di Agrigento. Anche per questa insidiosa trasferta coach Dagioni non potrà disporre delle infortunate Martina Baruffi e Giorgia Silotto.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X