stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Volley, la Seap Dalli Cardillo Aragona stoppata dal Coronavirus: in dubbio la ripresa
SERIE B1

Volley, la Seap Dalli Cardillo Aragona stoppata dal Coronavirus: in dubbio la ripresa

L'ultima partita della Seap Dalli Cardillo Aragona, la quindicesima della stagione, risale allo scorso 22 febbraio, con la vittoria casalinga per 3-0 contro la Fiamma Torrese, poi lo stop a causa dell'emergenza Coronavirus. Una giornata esaltante anche perchè balzò in vetta alla classifica insieme al Cerignola.

Il campionato difficilmente potrà concludersi e a rischio è anche la final Four di Coppa Italia, per la quale la Seap Dalli Cardillo Aragona, il Casal de Pazzi Roma, il Volley Offanengo e la Picco Lecco Volley, si erano qualificate in virtù del primo posto ottenuto nei rispettivi gironi di B1, dopo l'ultima giornata di andata

La squadra allenata per metà campionato da Luca Secchi sostituito, dopo la prima giornata di ritorno, da coach Massimo Dagioni ha conquistato 37 punti, frutto di 12 vittorie e 3 sconfitte, tutte in trasferta contro Arzano, Santa Teresa di Riva e Connetti.it Chieti. Capitan Donà e compagne hanno vinto 40 set e persi 15, hanno totalizzato 1.254 punti e ne hanno subito 1.071.

La miglior realizzatrice della Seap Dalli Cardillo Aragona è la schiacciatrice Serena Moneta con 196 punti, così suddivisi: 178 attacchi vincenti, 12 muri e 6 battute vincenti. Alta la sua media punti, 13 a gara. Al secondo posto si piazza l'opposto Ramona Aricò con 177 punti. Il gradino più basso del podio spetta alla centrale palermitana Ambra Composto con 133 punti totalizzati.

Una stagione esaltate fino ad ora che rischia, però, di essere non vedere la fine.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X