stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Mondiale rosa di kick boxing, si infrange il sogno della licatese Gloria
A TOKYO

Mondiale rosa di kick boxing, si infrange il sogno della licatese Gloria

di
kick boxing, Agrigento, Sport

È durato 2'42” il sogno mondiale della licatese Gloria Peritore a Tokyo, per la finale mondiale di kick boxing. La sua avversaria, Kana Morimoto, ha «steso» Gloria per Ko al primo round.

Una sconfitta pesante che brucia e mette alla prova spirito e mente e per andare avanti. Gloria ha fatto il possibile per arrivare al cento per cento alla finale.

«Un brutto sogno - ha commentato la campionessa licatese - ecco cosa è stato per me. Ci ho provato, lo volevo con tutta me stessa, è due mesi che mi preparo al massimo, ho fatto di tutto per portare a casa la vittoria. Mi dispiace. Avrei voluto regalare un sorriso alla mia nazione in un momento così duro. Ho preso un colpo che mi ha stordita prima di prenderla in clinch, che mi ha rallentata, da quel momento non mi ricordo niente. Ho pagato caro l'errore, ma vado avanti, senza rimpianti».

Nessun rimpianto dunque per la campionessa siciliana che ha dato cuore e anima per quella che doveva essere un'impresa al Saitama Arena di Tokyo. «Ho fatto di tutto per essere qui - ha aggiunto Gloria - perché è a questi livelli che voglio combattere. So che più il palcoscenico è importante, più il rischio sale, e il ring non fa sconti. Questo ring poi, ancora meno. Grazie a tutte le persone che mi hanno scritto subito prima, durante e subito dopo, fino adesso: vi voglio bene, non mollerò di un solo centimetro».

L'articolo completo nell'edizione di Agrigento, Caltanissetta ed Enna del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X