stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Fortitudo Agrigento, Cagnardi si sfoga: "Con il Bergamo vittoria non scontata"
BASKET

Fortitudo Agrigento, Cagnardi si sfoga: "Con il Bergamo vittoria non scontata"

di
fortitudo agrigento, Agrigento, Sport
Devis Cagnardi

«Non è scritto da nessuna parte che la piccola Agrigento debba vincere con Bergamo». Sfuriata di coach Cagnardi in sala stampa. Nel turno infrasettimanale la Fortitudo supera il Basket Bergamo con il punteggio di 85-65, incassa la 14/a vittoria stagionale e mantiene l'imbattibilità casalinga che ormai dura da più di tre mesi (10 vinte su 11).

Coach Cagnardi si prende ancora i complimenti degli addetti ai lavori. Era già successo a Torino, succede subito dopo la partita di mercoledì. Poi ne approfitta per mettere in chiaro le cose: «Negli spogliatoi - afferma - ho detto ai ragazzi che mancano ancora punti per centrare la salvezza. Temevo moltissimo la sfida con Bergamo perché temevo non avessimo energia a sufficienza. Abbiamo fatto fatica a trovare il ritmo ma siamo riusciti a mettere in pratica il piano gara limitando le giocate dei loro americani. Dopo la pausa abbiamo recuperato energie mentali e siamo riusciti a portarla a casa grazie ad uno sforzo notevole».

Gran merito di questo risultato va al duo Pepe-Easley che con 39 punti messi insieme non hanno fatto rimpiangere l'assenza di James; bene anche Rotondo, autore di 10 punti.

L'articolo completo nell'edizione di Agrigento, Caltanissetta ed Enna del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X