stampa
Dimensione testo
LA MANIFESTAZIONE

Festa dello sport, il Coni di Agrigento premia gli atleti che hanno fatto storia

di
eventi sportivi, Agrigento, Sport

L'auditorium del Consorzio universitario “Empedocle” di contrada Calcarelle, ha ospitato ieri pomeriggio “la festa provinciale dello sport” organizzata dal Coni di Agrigento, presieduto da Antonella Attanasio.

Gli elenchi definitivi delle assegnazioni delle “Stelle al Merito Sportivo” ai dirigenti e delle “Medaglie al Valore Atletico” sono stati comunicati alla delegazione agrigentina dal Coni nazionale. Le onorificenze del Coni nazionale si riferiscono all'anno 2018, mentre i premi provinciali sono relativi alla stagione agonistica 2019. I premi sono divisi in 4 categorie: Atleti, Società, giudici di gara e arbitri e Dirigenti.

Ecco i premiati: “Stelle al Merito Sportivo” - sezione Dirigenti - Stella di Bronzo: Giovanni Minio, Federazione Italiana Pallacanestro; Enzo Penna, Federazione Italiana Pallacanestro; Francesco Sferra, Federazione Italiana Judo Lotta Karate Arti Marziali. Gianni “Giugiù” Minio è uno storico dirigente del basket empedoclino: per più di 30 anni pioniere della pallacanestro nella città marinara portandola con i soli talenti locali alla serie B/2 e a scontrarsi negli anni 80/90 con la Fortitudo Agrigento in derby tra i più accesi e seguiti di tutto il meridione. Viene anche dal mondo del Basket e dalla Fortitudo Agrigento l'altro dirigente premiato, il dottor Enzo Penna. Premiato anche Francesco Sferra per una carriera vissuta all'insegna della passione del judo prima come atleta poi come tecnico e dirigente nell'assoluto rispetto dei valori dello sport.

Premi Fair Play, alla Carriera, alla Memoria e per la Promozione Sportiva: Aci (Alfonso Vella, alla carriera); Figc (Stefano Valenti per la promozione sportiva), Carmelo Lentini per la promozione e diffusione dell'informazione sportiva, Pino Santamaria (alla carriera), Salvatore Contino (alla memoria). Federazione Italiana Pallacanestro: Alessandro Bazan (promozione e diffusione della pratica sportiva), Silvio Torregrossa (promozione sociale della pratica sportiva). Federazione italiana vela: Giuseppe Demma (promozione sportiva), Andrea Barbera (per il gesto sportivo e la promozione della disciplina sportiva). Federazione italiana tennistavolo: Vincenzo Palamenghi (alla carriera). Vincenzo di Giacomo, (Fair Play), Luigi Tropia (promozione e sostegno alla pratica sportiva). Associazioni: Croce rossa italiana (sostegno alla pratica sportiva).

L'articolo completo nell'edizione di Agrigento, Caltanissetta ed Enna del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X