stampa
Dimensione testo
BASKET

Cagnardi carica Agrigento e sogna l'aggancio al Torino

Con l'umore a mille ma con qualche giocatore acciaccato. Così la Fortitudo Agrigento si avvicina al big match di domani al PalaMoncada.

La squadra di coach Cagnardi deve fare i conti con lo stato di forma non ottimale di James, alle prese con un influenza, Chiarastella, con un fastidio al ginocchio ed Eslay che ha rimediato una botta in allenamento. Tre dei suoi giocatori più rappresentativi non stanno benissimo quindi e non si sono allenati con la necessaria regolarità. Eppure il coach è fiducioso e spera di recuperare tutti e tre per la sfida di domani.

Prossimo impegno per la squadra di coach Cagnardi, sempre in casa, contro la Reale Mutua Torino per provare ad agganciarla in classifica e sognare in grande.

L’articolo nell’edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X