DA GDS IN EDICOLA

Nuovo colpo di mercato per la Seap Aragona: torna la Parisi

di

Ancora un colpo di mercato della Seap Dalli Cardillo Aragona. La società del patron Nino Di Giacomo è felice di annunciare il ritorno, dopo 13 anni, del libero Francesca Parisi, reduce dalla promozione in B2 con la Natì Volley Canicattì.

Originaria di Ribera, in provincia di Agrigento, classe 1979, alta 163 cm, Francesca Parisi torna ad indossare la maglia dell'Aragona dopo la stagione 2005/2006 in serie A2. Francesca Parisi ha iniziato la sua carriera nel lontano 1996 in C1 con il Ribera. Poi il passaggio al Castelvetrano dove riesce a conquistare la serie B2.

Nella stagione 2001/2002 il presidente Nino Di Giacomo la porta ad Aragona e la sua carriera spicca il volo. Vince due campionati di fila e dalla B2 arriva in serie A2 a suo di record di vittorie. Poi torna in B1 per indossare la maglia dell'Amazzoni Agrigento. L'anno successivo, stagione 2005/2006, ritorna ad Aragona in A2. Nell'estate del 2006 con la canotta della Pallavolo Aragona vince il campionato italiano di beach volley «Sand Volley 4x4». Nella stagione 2006/2007, Francesca Parisi, rimane in A2 con l'Isernia. Poi a causa di un infortunio alla spalla e per motivi familiari, Francesca Parisi ha dovuto abbandonare la serie A2 ed è rientrata a casa per giocare in B2 con il Ribera e con la Norma Volley Santo Stefano di Camastra. Successivamente ha indossato le maglie di Aphesis Favara, Stefanese Volley e Natì Canicatti in serie C.

L'articolo completo nell'edizione di Agrigento, Caltanissetta ed Enna del Giornale di Sicilia di oggi.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X