stampa
Dimensione testo
ECCELLENZA

Il Canicattì asfalta pure il Mazara, pirotecnico 5-2

di

Il Canicattì non si risparmia e non cede di un millimetro: con il Mazara, la squadra campione regionale della Coppa Italia, dilaga mandando a rete i suoi uomini migliori.

I biancorossi mantengono la seconda posizione in classifica, sempre con 6 punti di distacco dalla capolista Licata, ma allungano di altri tre punti sul Sant’Agata, sconfitto a Caccamo, mantenendo un divario di ben 7 punti. Spalti pieni, splendida cornice di pubblico che metaforicamente "abbraccia" la Coppa Italia vinta mercoledì scorso a Biancavilla.

È il compleanno del bomber Benedetto Iraci che festeggia sbloccando il risultato all’ottavo minuto con una rete strepitosa, alla sua maniera.

L'articolo completo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X