stampa
Dimensione testo
SERIE A/2

Basket, la Fortitudo Agrigento si arrende al Bergamo: stop dopo 3 vittorie di fila

di
fortitudo agrigento bergamo, Agrigento, Sport
Simone Pepe

Dopo tre vittorie di fila, la Fortitudo Agrigento si deve arrendere a Bergamo. Al PalaMoncada, la squadra allenata da coach Ciani, orfana di Giacomo Zilli, ha dovuto cedere per 83 a 92.

Il match è stato l'occasione per assegnare una  targa di riconoscimento a Ruben Zugno, ex Fortitudo Agrigent, applaudito dal pubblico.

I biancoazzurri hanno ha lottato, portandosi anche a quattro lunghezze da Bergamo, ma alla fine hanno vinto gli ospiti.

Durante il match, iniziato a tutta da parte di Bergamo, la squadra ospite macina gioco e punti e pian pianino allunga le distanze. I 10 punti di svantaggio diventano incolmabili e la Fortitudo Agrigento, malgrado i vari tentativi di rimonta, viene sempre respinta dall'avversario. Alla fine Bergamo vince per 92 a 83.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X