stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Akragas, due nodi: l’Esseneto e la ricerca di un attaccante
SERIE C

Akragas, due nodi: l’Esseneto e la ricerca di un attaccante

di
akragas calcio, Agrigento, Sport
Lo stadio Esseneto

AGRIGENTO. «Non siamo per nulla preoccupati della sconfitta contro la Sicula Leonzio, abbiamo affrontato una formazione con valori tecnici superiori alla nostra e avanti nella preparazione». Il direttore generale dell’Akragas, Biagio Nigrelli, commenta così la sconfitta della sua squadra contro la formazione dell’ex Pino Rigoli che, di fatto, rende complicatissimo il passaggio del turno in Coppa Italia.

«Quando si affronta una squadra tecnicamente superiore è normale che si cerca di sopperire con la fisicità. Questo, però, non è stato possibile perché alla prima partita ufficiale è inevitabile essere appesantiti. Continuiamo a lavorare - aggiunge - con grande tranquillità, siamo sicuri che faremo bene».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X