stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Akragas, feste e solidarietà dopo la salvezza
LEGA PRO

Akragas, feste e solidarietà dopo la salvezza

di

AGRIGENTO. Un campionato sofferto trasformato in una grande vittoria, quella della permanenza in Lega Pro. E quando le conquiste sono frutto della sofferenza sicuramente restano meglio impresse nella mente dei tifosi.

E non è un caso se dopo il fischio di chiusura dell’arbitro le manifestazioni di gioia hanno contagiato tutti, dai giocatori ai dirigenti, dal pubblico ai magazzinieri. Scene di giubilo che sembravano sancire una promozione piuttosto che una salvezza ottenuta sul filo di lana.

E la festa è continuata anche la sera successiva con una grigliata, aperta a tutti, che si è tenuta nello slargo antistante allo stadio che ha registrato la partecipazione di allenatore, giocatori, staff tecnico e, ovviamente, dei tifosi che hanno sventolato uno striscione riportante la scritta «Grazie ragazzi».

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X