stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Pro Favara, Longo mastica amaro e Pardo si gode il Licata
CALCIO

Pro Favara, Longo mastica amaro e Pardo si gode il Licata

Calcio, eccellenza, favara, licata, Agrigento, Sport
Fonte Pixabay

PRO FAVARA. Colpaccio esterno del Licata che, con un gol di Iannizzotto, viola il terreno di gioco del Terranova Gela. L' altra agrigentina, la Pro Favara, è stata, invece, costretta al pari interno da un coriaceo Mazara non riuscendo, così, a staccarsi dalle zone basse della classifica del girone A del campionato di Eccellenza.

«Siamo stati completamente assenti per buona parte dei 90 minuti - ammette con tutta onestà l' allenatore favarese Gaetano Longo - rimediando nell' ultimo scorcio di gara in cui abbiamo recuperato il gol di svantaggio e rendendo meno amara la pillola di un pareggio intero contro una diretta rivale per la retrocessione». Il tecnico gialloblù, più che scoraggiato, è arrabbiato per la prestazione fornita dai suoi ragazzi dopo i buoni risultati conseguiti nelle ultime due gare contro Licata e Alba Alcamo. L' obiettivo era la vittoria in considerazione delle difficoltà che la formazione canarina ha incontrato in questo inizio di stagione e in virtù del fatto che si presentava in formazione rabberciata avendo dovuto rinunciare a due giocatori squalificati.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X