stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Akragas, Tirri: gli striscioni non mi preoccupano
LEGA PRO

Akragas, Tirri: gli striscioni non mi preoccupano

di

AGRIGENTO. «Lo striscione che mi invita ad andarmene? Non bisogna dare peso a queste cose ma lavorare per cercare di dare all' Akragas il futuro che merita».

L' amministratore delegato del club agrigentino, Peppino Tirri, sminuisce il contenuto della scritta apparsa sul muro della tribuna coperta dello stadio domenica pomeriggio. L' invito esplicito ("Tirri vattene"), con tanto di sigle dei due gruppi organizzati, era arrivato alla vigilia della presa di posizione del socio di maggioranza Marcello Giavarini ed era stato subito criticato dal presidente del consiglio di amministrazione Silvio Alessi. A distanza di alcuni giorni il diretto interessato non sembra volergli dare peso.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X