stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Akragas, la pausa di riflessione di Giavarini
LEGA PRO

Akragas, la pausa di riflessione di Giavarini

di

AGRIGENTO. L' ultimatum è già scaduto, la gestione del prossimo anno dovrà passare da un ridimensionamento. La buona nuova è che il Catania sarebbe interessato a Gautieri e non a Rigoli.

Silvio Alessi è stato pubblicamente elogiato da Giavarini, l' unica soluzione sembra quella di una prosecuzione in tandem. Giavarini e Alessi potrebbero sobbarcarsi da soli le spese per la prossima stagione, magari cercando di vendere in tutto o in parte le quote della società visto che lo stesso Giavarini ha ribadito a più riprese che le sue sono comunque in vendita e a disposizione di chi volesse comprarle. L' amministratore delegato Peppino Tirri, braccio destro nell' Akragas di Giavarini che lo scorso anno fece da mediatore alla cessione del pacchetto del 54 per cento, ha mostrato cauto ottimismo pur sottolineando che in assenza di altri soci la gestione Giavarini-Alessi dovrà passare obbligatoriamente da un ridimensionamento del progetto.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X