stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Akragas, Caponnetto apre "nuovi orizzonti"
LEGA PRO

Akragas, Caponnetto apre "nuovi orizzonti"

di

AGRIGENTO. «Cerchiamo di fare prevalere l'ottimismo perché ci sono tutte le ragioni per farlo. Ci sono trattative importanti per allargare la base societaria e risolvere il problema della mancanza dell'impianto di illuminazione».

Il dirigente dell'Akragas, Enzo Caponnetto, presidente dell'associazione "Insieme per lo sport" che detiene l'undici per cento del capitale sociale del club, prova a ricompattare l'ambiente. Negli ultimi giorni ci sono stati alcuni segnali positivi per il futuro societario. Un'azienda dell'Emilia Romagna, probabilmente insieme ad altri investitori, ha manifestato l'intenzione di partecipare al progetto Akragas. «Stiamo trattando per un contratto di sponsorizzazione molto importante - aggiunge Caponnetto - e nei prossimi giorni potremmo concretizzarlo. Si tratterebbe di un passaggio significativo perché consentirebbe di allargare la partecipazione ad altri soci e rafforzare il club dal punto di vista finanziario». Un capitolo a parte riguarda l'eterna questione della mancanza dell'impianto di illuminazione. Sembrava tutto concluso con l'approvazione della convenzione da parte del consiglio comunale ma gli emendamenti hanno bloccato tutto. La società non è d'accordo sulle modalità di rilascio della fiudeiussione da parte del Comune.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X