stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Akragas, felicità Rigoli: un campo difficile da espugnare
LEGA PRO

Akragas, felicità Rigoli: un campo difficile da espugnare

di
Il sorriso del tecnico Pino Rigoli testimonia il momento straordinario che sta vivendo la squadra biancoceleste

AGRIGENTO. Tre punti di vitale importanza per l’Akragas, che con la vittoria in quel di Andria pone le basi per raggiungere il prima possibile l’obiettivo salvezza. Nel post-gara del «Degli Ulivi» il sorriso del tecnico Pino Rigoli testimonia il momento straordinario che sta vivendo la squadra biancoceleste.

«L’ultima vittoria è sempre la più bella - esordisce in sala stampa Rigoli - questa è la vittoria di un gruppo formato da ottimi calciatori, ma soprattutto uomini. Siamo riusciti a venir fuori da una situazione molto deficitaria per quel che riguardava la classifica, anche se non abbiamo ancora fatto niente. Siamo riusciti a vincere su un campo difficile, contro una squadra forte e con elementi di spessore in rosa - continua il tecnico dell’Akragas -. Loro ci hanno messo in evidente difficoltà, ma noi siamo stati bravi a difendere con ordine e a punirli nel momento giusto».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X