stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Akragas, Di Grazia: "Rigoli ci ha dato la scossa"
LEGA PRO

Akragas, Di Grazia: "Rigoli ci ha dato la scossa"

di

AGRIGENTO. «La svolta della stagione? Sono arrivato pochi giorni prima del cambio di guida tecnica e non so di preciso quali fossero i problemi in precedenza. Di sicuro posso dire che con mister Rigoli ognuno di noi dà il trecento per cento e non ha mezzo alibi». L’attaccante Andrea Di Grazia, 20 anni il prossimo 8 maggio, ha deciso con la sua rete la trasferta di Catanzaro. Dopo le dimissioni di Legrottaglie e il ritorno in panchina di Pino Rigoli, l’Akragas è rinata. Tre partite, tre vittorie e soprattutto un’identità di squadra e una personalità che sembravano smarrite.

Di Grazia, è arrivato poche ore prima della gara col Matera che ha segnato il momento più buio della storia dell’Akragas. Da allora la squadra ha cambiato pelle in maniera improvvisa e ha sempre vinto giocando anche bene. Cosa è successo?
«Serviva una scossa e c’è stata. Rigoli conosce alla perfezione la piazza agrigentina e non ha avuto bisogno di ambientarsi. Si tratta di un grandissimo allenatore ma anche di un motivatore straordinario. Ognuno di noi in queste tre partite ha dato tutto se stesso e sarà sempre così. Oltre a una grande organizzazione di gioco ha saputo darci autostima e voglia di vincere sempre».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X