stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Tre colpi per l'Akragas: presi Dyulgerov, Candiano e Muscat
LEGA PRO

Tre colpi per l'Akragas: presi Dyulgerov, Candiano e Muscat

di
Agrigento, Sport
Muscat (a destra) contrasta Immobile

AGRIGENTO. Tre rinforzi nella calza della befana dell'Akragas. Sono i centrocampisti Maiko Candiano e Nikolay Dyulgerov e il difensore Zach Muscat. I colpi devono essere ancora ufficializzati, quasi sicuramente nessuno dei tre sarà disponibile per la trasferta di Benevento in programma domani pomeriggio alle 17,30. L'amministratore delegato Peppino Tirri sta limando gli ultimi dettagli burocratici e poi arriverà anche l'annuncio ufficiale. L'ingaggio di Candiano era atteso da giorni.

Il centrocampista ventitreenne di origini tedesche si allenava da diversi giorni con la squadra dopo essere stato svincolato dal Marsala. L'allenatore Nicola Legrottaglie lo ha visto all'opera anche in diverse partitelle amichevoli organizzate a cavallo fra Natale e Capodanno e si è convinto che possa essere utile come rinforzo per il centrocampo. Candiano nella serata di mercoledì ha firmato il contratto. È l'unico dei tre che ha qualche possibilità di fare parte della spedizione campana della squadra agrigentina.

Il maltese Muscat è arrivato invece ieri in città ma è stato lui stesso ad annunciare attraverso il proprio profilo facebook l'ingaggio dell'Akragas. Nato il 22 agosto del 1993, arriva dal Birkirkara, squadra dove giocava Fabrizio Miccoli. Gioca indifferentemente in mezzo al campo o da difensore. Il 4 settembre ha esordito con la Nazionale maggiore maltese nell'amichevole persa per 1-0 contro la Slovacchia. Muscat, il 24 marzo di tre anni fa, ha già giocato allo stadio Esseneto con la maglia della nazionale maltese under 21 in un'amichevole contro l'Akragas che festeggiò la promozione in serie D al culmine di una grande cavalcata. Nel caso del nazionale maltese mancherebbero ancora i dettagli dell'accordo ma il fatto che lui stesso abbia annunciato l'ingaggio è più che un indizio sul fatto che l'affare si farà.Quasi fatta anche per il bulgaro Nikolay Dyulgerov, 27 anni.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X