stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Saccaggi fa volare la Fortitudo Agrigento
BASKET

Saccaggi fa volare la Fortitudo Agrigento

di

AGRIGENTO. Non sarà mai una partita banale, la Fortitudo batte Reggio Calabria con il punteggio di 76 a 70. Franco Ciani sceglie Ale Piazza dal primo minuto, scelta azzeccata perché il play bolognese non delude le aspettative. Ognuno interpreta il proprio ruolo e la Fortitudo Agrigento gioca bene. I biancazzurri chiudono il primo quarto con il punteggio di 18 a 10, più otto e primo massimo vantaggio di giornata.

Albano Chiarastella fa a sportellate e Reggio Calabria fatica inizialmente a costruire. Il secondo quarto si apre con una tripla dell’americano Kelvin Martin, ma i calabresi rispondono con Mordente, altra tripla. Reggio Calabria cambia volto. Il roster di coach Benedetto, ribalta il risultato, lasciando ferma la Fortitudo. I calabresi si portano sul punteggio di 21 a 25. Ciani chiama dentro Piazza al suo posto il giovane Vai che contrbuisce alla rincorsa mettendo dentro la sua seconda tripla. Reggio Calabria chiude gli spazi e pareggia i conti, chiudendo il secondo quarto in vantaggio, i calabresi con il punteggio di: 34 a 42 ribaltano la partita.  Gli ospiti nel terzo quarto mettono sotto la Fortitudo: 37-48 e due falli per l’americano Eatherton. La Fortitudo prova a rialzare la testa, Evangelisti fa due su due e Martin schiaccia di rabbia.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X