stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Vanno via anche gli attaccanti, Pro Favara al palo
CALCIO

Vanno via anche gli attaccanti, Pro Favara al palo

di
La società non ha ancora ufficializzato nessun acquisto. Il tecnico Longo: «Gli accordi ci sono, mancano solo le firme»

FAVARA. Operazioni solo in uscita nel Pro Favara che - uno alla volta - ha perso gli attaccanti Mariano Cordaro e Gaetano Lo Coco, accasatisi rispettivamente nel Mussomeli e nella Leonfortese. Poi Eliseo Cambiano e Davide Ballacchino, tornati a rafforzare il Licata, la squadra della loro città. E ancora il capitano Francesco Fanara, che ha firmato per il Canicattì, e l'esterno sinistro Daniele Riccobono che, alla precarietà del calcio, ha preferito il posto stabile in Marina.

Fanno gola a società di categoria superiore anche i due difensori centrali Alessio Romeo e Filippo Raimondi che la dirigenza favarese vorrebbe trattenere in considerazione dell'elevato rendimento che hanno avuto nell'arco della stagione scorsa. Ovviamente i tifosi sono in allarme non conoscendo ancora quali operazioni di mercato la società gialloblù abbia messo in atto. «La dirigenza si è mossa - assicura il riconfermato allenatore Gaetano Longo - avendo già concluso alcune trattative con giocatori di categoria. Mancando la firma, ritiene opportuno, al momento, non declinare i nomi».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X