stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Marsala segna e va a riposo, Pro Favara trova un punto d’oro
ECCELLENZA

Marsala segna e va a riposo, Pro Favara trova un punto d’oro

di
Gli azzurri tirano il freno a mano dopo un bellissimo gol di Testa. Gli ospiti all’arrembaggio: all'89' Romeo fa il colpaccio

MARSALA. Un buon primo tempo e un bellissimo gol al 24' della ripresa del solito Davide Testa non bastano al già promosso «Marsala 1912» per piegare anche il Pro Favara dell'ex Gaetano Longo e centrare la tredicesima vittoria della «gestione Pergolizzi», in cui non ha mai perso, vincendo appunto sin qui 12 gare delle 17 giocate. Un «bottino» a dir poco strabiliante che ha permesso agli azzurri del presidente Vinci di stravincere con largo anticipo il campionato e approdare in serie D.

Stavolta gli azzurri hanno tirato i remi in barca troppo presto consentendo, nel finale, al Pro Favara di ottenere un punto d'oro nella corsa verso i play-off. Malgrado tutte le buone intenzioni dei marsalesi di onorare fino in fondo il campionato, dopo un primo tempo dominato da cima a fondo e dopo il gol dell'1 a 0 di Testa, la squadra di Pergolizzi ha tirato il freno a mano, lasciando praticamente al Pro Favara, per un pauroso calo di concentrazione che è risultato un invito a nozze, via libera per raddrizzare il risultato.

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola o sul giornale digitale CLICCA QUI

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X