stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Torna la cucina fronte mare di Pino Cuttaia, lo chef riapre a San Leone "Uovodiseppiamare"
LA LOCATION

Torna la cucina fronte mare di Pino Cuttaia, lo chef riapre a San Leone "Uovodiseppiamare"

Agrigento, Società
Pino Cuttaia e Alessandro Ravanà

Pronta a riaprire il battenti - lunedì 12 luglio - la cucina fronte mare voluta da Pino Cuttaia. Il progetto dello chef si rinnova con una nuova location a San Leone (Agrigento). Qui uovodiseppiamare riparte dopo il lockdown, con semplicità. rispetto per la natura e convivialità.

Il locale riapre dunque presso la zona del porticciolo di San Leone, e qui resterà aperto tutto l'anno. Il concept di uovodiseppiamare altro non è che uno spazio fronte mare, dove prima sorgeva Aquaselz, noto locale agrigentino.

La struttura ora è completamente rinnovata in un grande spazio di 200 metri quadri. Qui sarà possibile gustare quello che piace di più, dalla colazione alla cena. Il tutto vista mare appunto.

«Sono piatti caratterizzati da un grande rispetto per la natura dove gli ingredienti si sposano col paesaggio, in una stagionalità di terra e mare fatta di pietanze che esaltano la materia prima proveniente da una filiera di piccoli produttori e trasformata in modo da nobilitare anche il più semplice ingrediente domestico», spiega lo chef Pino Cuttaia. Lo chef sarà Alessandro Ravanà, cuoco di terra e di mare. Ravanà vanta origini agrigentine.

L’intero progetto architettonico di uovodiseppiamare prevede materiali, rivestimenti e arredi con note cromatiche quasi pastello che ricreano ambienti affascinanti. Il locale resterà aperto tutti i giorni dalle 7.30 alle 2.00. È necessaria la prenotazione allo 0922.1554130.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X