stampa
Dimensione testo

Società

Home Società La menfitana Paola Gambina prefinalista nazionale di Miss Italia
IL CONCORSO

La menfitana Paola Gambina prefinalista nazionale di Miss Italia

di

Nella affollata Piazza Stati Uniti d’Europa nell’altipiano di Nissoria, in provincia di Enna, la menfitana Paola Gambina ha conquistato il pass per l’accesso alle prefinali nazionali di Miss Italia. La ventenne, premiata dal sindaco Armando Glorioso, è nata a Castelvetrano ma vive a Menfi, aveva conquistato lo scorso 4 agosto il passaggio alle finali regionali a Custonaci in provincia di Trapani vincendo la fascia di “Miss Custonaci”.

Adesso l’importante affermazione con il titolo speciale di “Miss Monti Erei” che ha un gusto tutto nazionale. Alta 1,73, segno zodiacale Cancro, ha terminato gli studi all’Alberghiero di Castelvetrano e si iscriverà presso un istituto di moda “perché mi piacerebbe studiare designer nell'ambito della modellistica e della sartoria”.

Paola si definisce “una ragazza semplice e spontanea”. Per lei “Miss Italia è un sogno che ho fin da piccola,
spero sia un trampolino di lancio per raggiungere tutti i miei obiettivi, tra i quali entrare a far parte del mondo del cinema e dello spettacolo. Partecipo a questo concorso perché ci credo fortemente. In poco tempo è riuscito a trasmettermi delle emozioni inaspettate. Sono molto fortunata, la mia famiglia mi ha sempre appoggiata in tutto, soprattutto in questo percorso e se sono arrivata fino qui lo devo a loro, in particolare a mia sorella
che mi ha iscritto e dato la spinta”.

Le neo Miss durante il tempo libero pratica la palestra e si diletta a cucinare. “Adoro stare in cucina. E’ un'altra mia passione. Mi piace sperimentare sempre nuovi piatti, in particolare utilizzare prodotti tipici del mio territorio”. Paola tra l’altro si dichiara una buona forchetta “Non riesco a resistere ad alcuni piatti, in particolare la pizza. Sono pure golosa di alcuni dolci della mia amata Sicilia, i cannoli siciliani ad esempio”. Infine una dedica per il successo inviata “a tutti coloro che da sempre hanno creduto in me ancor prima di
me stessa, alla mia famiglia, alle persone che mi hanno dimostrato affetto e gratitudine”. Nel corso della serata si è svolta una selezione regionale che ha visto passare alle finali siciliane: Clara Mortillaro, 20 anni, (Lucca Sicula); Noemi Di Dio, 21 anni, (Fiumefreddo); Giulia Grillo, 22 anni, (Catania); Martina Maugeri, 23 anni, (Paternò); Laura Vitale, 21 anni, Palagonia; Anna Scaduto, 22 anni, (Sciacca).

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X