stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Lezioni sulle tartarughe in venti spiagge dell'Agrigentino
AMBIENTE

Lezioni sulle tartarughe in venti spiagge dell'Agrigentino

di

AGRIGENTO. È un bilancio estremamente positivo quello tracciato dai tecnici del Libero consorzio comunale di Agrigento, relativamente al progetto “Tartaworld” che questa estate si è svolto sulle spiagge agrigentine. Il programma di informazione e sensibilizzazione sui problemi di conservazione della Tartaruga marina Caretta caretta, infatti, anche per questa stagione si avvia a chiudere i battenti con grande soddisfazione per gli organizzatori sia per il numero di spiagge toccate dalle attività di informazione degli animatori, sia per la eccellente partecipazione di bagnanti, turisti e residenti, e non solo i più giovani, che ad ogni giornata hanno voluto prendere parte alle attività di animazione in spiaggia.

Si tratta di un’iniziativa organizzata dal Libero Consorzio Comunale di Agrigento e che, grazie all’attività degli animatori selezionati, ha riscosso un notevole successo e soprattutto sta raggiungendo uno scopo importante, cioè quello di aumentare la sensibilità di residenti, turisti ed operatori nei confronti della biodiversità e delle criticità che investono diverse specie marine, e in particolare la Caretta caretta, una delle più minacciate in assoluto, tanto da essere inserita nella lista rossa delle specie a rischio di estinzione.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X