stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Barche da sogno in un documentario tv, Lampedusa "strega" i turisti giapponesi
PELAGIE

Barche da sogno in un documentario tv, Lampedusa "strega" i turisti giapponesi

di

LAMPEDUSA. «Fly boat, fly boat», da qualche mese quando a Lampedusa arrivano i giapponesi sono le prime parole che pronunciano questi turisti del Sol Levante sbarcati nell'isola dopo quasi due giorni di viaggio in aereo. «Fly boat», cercano le barche che volano, o meglio la spiaggia dove le imbarcazioni sembrano sospese nell'aria.

Le hanno viste in Tv, in una trasmissione della Televisione nipponica la NHK (Japan Broadcasting Corporation) che ha dedicato una intera trasmissione alla Tabaccara, un tratto di mare «dove le barche galleggiano sospese nell'aria», definita anche la «piscina di Lampedusa».

La Tabaccara è sul versante sud dell'isola, a fianco della suggestiva Isola dei conigli. Ma ai visitatori con gli occhi a mandorla poco importa della spiaggia più conosciuta al mondo.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE CARTACEA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X