stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Per le balene è la stagione dell'amore: avvistamenti a Lampedusa
PELAGIE

Per le balene è la stagione dell'amore: avvistamenti a Lampedusa

LAMPEDUSA. Ad intravederne una, a circa 20 miglia di distanza da Lampedusa, sono stati alcuni pescatori. Sono rimasti incantati, ma, per loro, non è uno spettacolo nuovo. Fra la fine di febbraio ed i primi di aprile, branchi di balenottere scelgono le acque antistanti a Punta Grecale per quelli che gli isolani chiamano «riti amorosi».

E dopo una stagione di amplessi si dileguano nelle profondità del Mediterraneo. Il primo avvistamento di quest'anno sarebbe avvenuto a 20 miglia a Sud-Est. Di solito, almeno così è stato negli anni passati, i branchi di balenottere si avvicinano alle Pelagie, dall’alba fino al tramonto, e danno vita a delle strane «danze».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X