stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Elezioni a Canicattì, ultimo duello tra Corbo e Sciabbarrà
IN EDICOLA

Elezioni a Canicattì, ultimo duello tra Corbo e Sciabbarrà

Ultimi giorni di campagna elettorale a Canicattì in vista del turno di ballottaggio di domenica e lunedì prossimi tra il due volte ex sindaco Vincenzo Corbo e l’editore web Cesare Sciabarrà. Una disputa a distanza con solo un confronto diretto già svolto nel primo turno ed un altro che si svolgerà prima del ballottaggio. In ogni caso sono diverse le modalità di relazionarsi ed incontrare i cittadini e gli elettori. Anche per convincerli a non disertare le urne. Al primo turno è stato il «partito degli astensionisti» con il 46 per cento il vincitore della tornata. Vincenzo Corbo forte di 6.012 voti pari al 36 per cento intanto continua ad incontrare i cittadini in piazza IV novembre. All’aperto senza lasciarsi condizionare dal clima. Storicamente la piazza è la sua «sede politica» rifuggendo i social ed anche qualsiasi altro strumento mediatico. Esattamente l’opposto fa lo sfidante Cesare Sciabarrà che da editore web gestisce la comunicazione sui social.

Sul Giornale di Sicilia oggi in edicola un servizio di Enzo Gallo

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X