stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Licata, un progetto contro la povertà educativa
COMUNE

Licata, un progetto contro la povertà educativa

Attività ludiche, tradizioni popolari e scoperta del patrimonio artistico e culturale per combattere la povertà educativa. È questo l'obiettivo del progetto che il Comune di Licata, guidato dal sindaco Giuseppe Galanti, ha presentato alla presidenza del Consiglio dei ministri nell'ambito del bando “Educare in Comune”.

Nel 2020 a Licata è stata rilevata un’alta incidenza di povertà tra le famiglie con un minor numero di componenti che aumenta in presenza di figli conviventi di minore età.

«“Educare in Comune” - dichiara l'assessore ai Servizi sociali Calogero Scrimali - è un progetto importante che si propone di affrontare i temi della cultura e dell’ambiente mediante lo svolgimento di attività dedicate all’inserimento sociale dei minori».

Le attività del progetto saranno rivolte a bambini di età compresa tra 9 e 10 anni d’età e riguarderanno le aree tematiche della ricerca e della scoperta delle tradizioni popolari attraverso attività ludiche, di narrazione e rappresentazione del patrimonio artistico culturale. Il finanziamento richiesto ammonta a 190.886 euro.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X