stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Troppi contagi dopo le feste, ad Agrigento stop anche a mercatini e asili privati
NUOVA ORDINANZA

Troppi contagi dopo le feste, ad Agrigento stop anche a mercatini e asili privati

di

Sospesi tutti i mercatini rionali ad Agrigento. Una decisione arrivata dopo una lunga concertazione con gli addetti ai lavori ed in contrapposizione di quanto deciso appena due giorni prima dall’assessore alle attività produttive Francesco Picarella che aveva annunciato che i mercati sarebbero rimasti aperti.

Ma a seguito del continuo aumento di casi di cittadini contagiati dal Covid-19, che hanno posto la città capoluogo al primo posto per contagi in provincia ha fatto cambiare idea all’amministrazione comunale, così il sindaco di Agrigento Franco Miccichè, al fine di limitare quanto più possibile il contagio in città, in via precauzionale ha disposto con propria ordinanza sindacale n. 6 del 14 gennaio 2021, la chiusura di tutti i mercatini rionali, ludoteche, baby parking, e asili privati, fino a nuova disposizione.

L'articolo completo nell'edizione di Agrigento-Caltanissetta-Enna del Giornale di Sicilia. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X