stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Emergenza migranti, a Lampedusa e Linosa sospeso il pagamento delle tasse fino al 21 dicembre
CONSIGLIO DEI MINISTRI

Emergenza migranti, a Lampedusa e Linosa sospeso il pagamento delle tasse fino al 21 dicembre

Lampedusa, migranti, Agrigento, Politica
Le bandiere di palazzo Chigi

Il vertice a tre di mercoledì scorso a Palazzo Chigi porta con sé non solo l'impegno a svuotare l'hotspot di Lampedusa, ma anche aiuti ai lampedusani.

Via libera, infatti, alle misure fiscali per i residenti sull'isola. Lo prevede il dl varato ieri sera dal Consiglio dei ministri sugli ulteriori interventi anti-Covid in vista della ripresa della scuola. Il testo prevede che coloro che "hanno il domicilio fiscale, la sede legale o la sede operativa nel territorio del Comune di Lampedusa e Linosa, la sospensione fino al 21 dicembre 2020 dei versamenti dei tributi nonché dei contributi previdenziali ed assistenziali e dei premi per l'assicurazione obbligatoria contro gli infortuni e le malattie professionali".

Ma il provvedimento è più ampio e prevede misure sul trasporto pubblico a livello nazionale. Le Regioni e le Province autonome e gli enti locali hanno la possibilità di utilizzare, per il finanziamento di servizi di trasporto aggiuntivi, le risorse previste dal "decreto agosto", relative all'incremento del sostegno al trasporto pubblico locale e al Fondo per l'esercizio delle funzioni degli enti locali", si legge nella nota di Palazzo Chigi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X